FORGOT YOUR DETAILS?

CONCENTRAZIONE DI IONI NEGATIVI IN

Respira

Le cascate di Martuljek, cascata inferiore

CONCENTRAZIONE DI IONI NEGATIVI IN NATURA E LE LORO PROPRIETÀ BENEFICHE PER LA SALUTE

Che la ionizzazione dell’aria abbia un effetto positivo sull’uomo, è noto già da tempo. Essa può essere percepita in particolar modo prima di un cambiamento del tempo: per esempio, un improvviso aumento di ioni positivi nell’aria prima di un temporale influisce in un modo negativo sulle persone, mentre un forte aumento di ioni negativi (anioni) dopo il temporale esercita un effetto rinfrescante e tonificante.

In natura, la concentrazione di ioni negativi più alta si trova vicino alle cascate di montagna (circa 5.000 anioni per cm3), nel bosco (800-1.800 anioni per cm3) e al mare (circa 1.000 anioni per cm3), mentre in città e negli ambienti chiusi questi valori sono notevolmente più bassi.

ŠPIK: nel regno degli ioni negativi

Dal punto di vista della concentrazione degli ioni negativi nell’aria, l’hotel e il campeggio Špik vanta di una posizione straordinaria. Proprio davanti all’hotel, infatti, il corso superiore del fiume Sava forma una piccola cascata e la concentrazione in questo punto si muove tra i 2.000 e i 4.000 ioni negativi per cm3. Inoltre, a soli 15 minuti di passeggiata si trovano le cascate di Martuljek, dove la concentrazione supera gli incredibili 20.000 ioni negativi per cm3. Gli ioni negativi prevengono l’ossidazione alleviando tutti i tipi di infiammazioni. Gli esercizi respiratori all’aria ricca di ioni negativi hanno un effetto eccezionale sull’apparato respiratorio, alleviano le allergie e l’asma, favoriscono la concentrazione, stimolano il metabolismo e la concentrazione, contrastano la stanchezza e migliorano la resistenza alle malattie.

Diesel o Benzina

Il metabolismo di ognuno di noi si distingue. E come nel caso della nostra vettura, è importante sapere, qual è il carburante più adatto per far funzionare la nostra “macchina”.

 

 

  • CATEGORY
TOP